fbpx

Si.Cre.Na.C.C. - Creare moneta dal nulla

Sistema di Credito Naturale a Copertura Certa

Manifesto per una società che evolve e prospera libera dal ricatto del denaro

Il libro gratuito, divulgato per dimostrare come si crea moneta e costituisce un circuito monetario

Cosa troverai

Un completo Manuale di istruzioni per costituire un Circuito monetario autonomo, indipendente e già in gran parte ragionato sotto l’aspetto etico, tecnico ed organizzativo. Un testo disponibile online e anche scaricabile offline, liberamente divulgabile

Cosa non troverai

Non troverai un modulo di iscrizione ad un circuito  già costituito. Questo manuale presenta un sistema al suo massimo grado di astrazione, disponibile ed aperto a chiunque voglia prenderne spunto e costituire una realtà propria, senza presentarne uno specifico

Cosa Tu puoi fare

Puoi utilizzare le informazioni qui apprese nel modo che riterrai più opportuno. Ad esempio costituire un tuo circuito, approfittando dello  spunto e comunicarcelo così da renderlo noto ad altri. Puoi divulgare e distribuire liberamente, a patto di rispettare i diritti Creative Commons sotto riportati

Cosa Noi possiamo fare

Non contenti di aver descritto il sistema, è nostra volontà distribuire un applicativo che metta in pratica quanto divulgato. Stiamo sviluppando un’applicazione web e mobile per applicare la teoria alla pratica.

È davvero gratuito?

SI. La versione digitale è assolutamente gratuita, sia in versione online (pagine web), sia in versione offline (scaricabile sul tuo dispositivo). Nessun vincolo pubblicitario o impegno dovuto

Leggi subito la versione integrale su questo stesso sito

Dal pulsante qua sotto, puoi iniziare a sfogliare dalla prima all’ultima pagina SUBITO, senza scaricare o installare niente.

ONLINE

senza uscire dal sito
gratis
  • online web
IMMEDIATO

Scarica la versione eBook completamente gratuita

Per averlo disponibile sul tuo dispositivo anche offline e leggerlo senza bisogno di connessione.

Google store

eBook
gratis
  • Google play libri

StreetLib

eBook
gratis
  • eBook PDF
  • eBook Kindle
  • eBook ePub

Acquista per sostenere il nostro progetto

È doveroso specificare che il libro cartaceo è un clone della versione digitale gratuita, ma è pensato nell’ottica di destinare i ricavi per il finanziamento della piattaforma web + mobile che permetterà agli utenti di costituire propri circuiti monetari o partecipare a quelli disponibili. Se ami sfogliare le pagine di un libro e contribuire ad una buona causa, questo è il modo giusto

Amazon

eBook
0
99
  • eBook Kindle

Amazon

libro + ebook
19
72
  • Libro cartaceo
  • eBook Kindle
sostienici

Distribuzione

L’opera è rilasciata con licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 3.0 ITA, significando che è liberamente copiabile e distribuibile a patto di citare la paternità originale. Maggiori informazioni sono presenti nel libro stesso.

"Il processo attraverso il quale le banche creano denaro, è talmente semplice che la mente rifiuta di accettarlo"
John Kenneth Galbraith
Economista
".. acquisto e vado in debito, in seguito ripago col mio lavoro"
Franz Hörmann
Economista

Il Sistema in sintesi

In un circuito appositamente predisposto, un Operatore può emettere spontaneamente una quantità relativamente alta di moneta accreditandola ad altro Operatore, a patto di accollarsi l'equivalente debito e lavori al fine di estinguerlo. L'onere dell'estinzione è dovuto nei confronti, non tanto dell'Operatore ricevente ma della Comunità intera. Alle predette condizioni, non c'è limite teorico alla quantità di moneta che un Operatore può generare ed immettere in circolazione. Un sistema certosino di contabilizzazione dei saldi contabili di ogni Operatore, aggiornati dopo ogni singola transazione, costituirà il libro mastro della massa monetaria circolante.

Circuito

Un iniziale manipolo di partecipanti può costituire un circuito commerciale "chiuso" in cui scambiarsi beni e servizi reciprocamente. Ciascuno con il proprio peculiare apporto, interagisce nel contesto economico ristretto, che sarà in seguito allargato con l'aggiunta di nuovi operatori, man mano che il funzionamento tenderà a stabilizzarsi. E' importante che almeno inizialmente, si connettano tipologie di beni e servizi ad alta utilità, così da agevolare la velocità degli scambi.

Moneta

Ciascun operatore può creare moneta all'occorrenza, se il saldo del suo conto non è sufficiente a coprire la spesa. Può quindi mandare il suo conto in "scoperto", accollandosi il conseguente Debito, accreditando l'equivalente somma all'operatore ricevente, il quale la annovera nel suo conto in qualità di Credito. L'equilibrio tra il credito dell'uno ed il debito dell'altro ha come conseguenza che il debitore dovrà lavorare per rifondere il debito, mentre il ricevente potrà usare il credito come moneta.

Controllo dell'emissione

Un operatore che in virtù della propria capacità produttiva, emette ingente quantità di moneta, è consapevole che ha possibilità di farlo in quanto garantisce lo scaturito debito con i propri beni o con il proprio lavoro. Infatti lui, mettendo in circolazione una grande massa monetaria, si procura benefici dal circuito, acquistando o servendosi delle forniture degli altri operatori, ma si accolla l'onere di ripagare tutto quel valore emesso come Credito a beneficio del venditore, attraverso l'impegno dell'estinzione del corrispondente Debito.

Affidabilità

L'affidabilità e la solvibilità di un Operatore, è misurata con un sistema di Ranking individuale che giustifica l'ammontare di moneta che questi può emettere. L'emissione della moneta è permessa direttamente all'operatore il quale, di contro, se ne accolla l'equivalente debito che garantisce con il proprio lavoro o con i propri beni. Operatori con maggior capacità produttiva o beni posseduti, possono mettere in circolazione più moneta di chi offre meno garanzie.

Moneta deperibile

La caratteristica che più di ogni altra distingue la moneta dalle altre risorse, è la sua straordinaria capacità ad essere accantonata, quindi depositata in conti bancari, perciò tolta dalla circolazione. Viene meno, in questo modo, la sua funzione primaria di servire da strumento atto a permettere gli scambi. L'accaparramento ed occultamento seriale avviene perché, chi ha la fortuna di incassare molta moneta (per qualsiasi motivo), ma non ha necessità di utilizzarla, la conserva rendendola inoperosa. Questa caratteristica oramai data per scontata, è il male primario che origina la scomparsa della moneta da ogni circuito vitale della società umana ed innesca la ricerca spasmodica con tutti i mezzi, causando gesti estremi.

E’ possibile oggi scoraggiare l’accaparramento, instaurando un deperimento periodico  dei conti inoperosi, così che le somme recuperate vengano reimmesse in circolazione. Modulando vari parametri, è possibile determinare la velocità delle transazioni e la quantità di moneta da tenere in circolazione. Questo permetterà di configurare un “periodo di grazia” che risparmia il detentore del conto dal precipitarsi a liberarsi dalla moneta appena incassata, neanche bruciasse. 

Questa Politica non si configura come una negazione dell’accumulo di ricchezza ma solo di accumulo del denaro. In effetti chi ha grandi quantità di moneta è libero di spenderla come crede, acquistando tutti i Beni e servizi che vuole ma non può nascondere la moneta stessa perché questa non è un Bene commerciabile, ma uno strumento fornito dalla Comunità, per la Comunità.